Sarà un ruolo del tutto nuovo quello che andrà a ricoprire  David Festuccia agli ordini del Real Rieti nella prossima stagione, in quanto eserciterà la carica di  Direttore generale. Una vita passata in panchina ad alti livelli ed una vasta conoscenza del calcio a cinque sono tutti elementi che hanno fatto ricadere la scelta del Patron Pietropaoli su Festuccia che passerà cosi dal campo alla scrivania. In vista della nuova stagione e prima del raduno ufficiale del club abbiamo ascoltato David ai nostri microfoni per sentire le sue impressioni ed avere un parere sulla stagione che verrà: “Per prima cosa vorrei ringraziare la proprietà per avermi dato questa opportunità in un ruolo che per me è completamente nuovo, sarà fondamentale lavorare come un unico blocco società e squadra,per questo mi auguro che ci sia collaborazione da parte di tutti e grande chimica tra tutto lo staff, elemento essenziale, perché quando si va in campo si vince e si perde tutti insieme,ho parlato con Massimiliano Bellarte più volte e mi trovo molto bene con lui e condivido le sue idee”. Data la Rosa importante  messa a disposizione da parte del Patron Pietropoali sicuramente il Real punterà a fare un gran campionato ma su questo il dg non vuole sbilanciarsi” Lo sport ed in particolare il calcio a 5 non è una scienza esatta quindi non è possibile ne fare pronostici ne dichiarare obiettivi mi auguro che con il duro lavoro da parte di tutti si arriverà a disputare un buon campionato”. Coesione ed armonia sono perciò parole chiave per affrontare nel migliore dei modi una stagione che riserverà sicuramente molte sorprese.