Vince e convince il Real Rieti che a Milano passa al Palasport di Sedriano 6a2. Ottimo primo tempo da parte degli uomini di Bellarte che dopo 10 minuti si trovano sopra già 3a0 grazie a Nicolodi,Hector e Jesulito.Milano prova a rispondere ed a due dalla fine Horvat accorcia le distanze. Nella ripresa il Real continua a creare molto,i lombardi tentano la carta del portiere di movimento che non da i frutti sperati ed in cinque minuti Joaozinho ed ancora Hector confezionano il 5a1 Real. Quando mancano 3 minuti al termine del match Ziberi buca l’incolpevole Pereira e fa 5a2, prima del sigillo di Joaozinho che chiude il match con il punteggio di 6a2.

MILANO-REAL RIETI 2-6 (1-3 p.t.)
MILANO: Tondi, Urio, Peverini, Ziberi, Gargantini, Esposito, Leandrinho, Horvat, Delgado, Alan, Carabellese, Mauro. All. Sau

REAL RIETI: Leandro Pereira, Joaozinho, Corsini, Nicolodi, Jesulito, Esposito, Romano, Hector, Caetano, Rafinha,Abdul. All. Bellarte

MARCATORI: Nicolodi (R), 7’06” Hector (R), 13’24” Jesulito (R), 19’04” Horvat (M), 5’48” aut. Tondi (M), 15′ Hector (R), 16’45” Joaozinho (R), 17’39” Ziberi (M)

AMMONITI: Delgado (M), Urio (M), Gargantini (M)

ARBITRI: Fabrizio Burattoni (Lugo di Romagna), Ruggiero Chiariello (Barletta) CRONO: Davide De Ninno (Varese)