Il Real vince a Chieti e passa il turno nella coppa della divisione. Nel primo tempo gli amarantocelsti passano in vantaggio grazie a Betao che dopo un rimpallo buca l’incolpevole Mazzocchetti. I padroni di casa non stanno a guardare e dopo neanche cinquanta secondi agguantano il pareggio con Hozjan. Il Real prova con il possesso palla a trovare sbocchi offensivi ma sugli sviluppi di una ripartenza al decimo minuto Jelavic gela i sabini e porta avanti i suoi. La reazione degli uomini di Bellarte non si fa attendere e Caetano qualche minuto più tardi con un violento destro pareggia i conti. Nei minuti finali del primo tempo il Real potrebbe mettere la testa avanti ️grazie a Rafinha ma Mazzocchetti si supera due volte portando così a riposo le squadre. Nella ripresa il Real alza il ritmo e Rafinha con un grande giocata firma il sorpasso amarantocelste. Passano pochi minuti e Caetano dopo aver recuperato una gran palla a centrocampo arriva tu per tu con Mazzochetti e lo beffa. Gli abruzzesi provano a riprendere la partita con la carta del portiere di movimento ma Sergio Romano dopo una deviazione firma il 5a2 Real. Coco Smith prova a creare qualche pericolo agli uomini di Bellarte ma un Pereira in grande forma, gli ️️chiude lo specchio. Quando mancano pochi secondi al termine ️arriva anche il goal di Joazinho che fissa il punteggio sul 6a2.

Real Rieti: Luciani, Paulinho, Esposito, Schininá, Joaozinho, Corsini, Betao, Caetano, S. Romano, Garcia Pereira, Lupinella, Rafinha. All. Bellarte
Civitella Sicurezza Pro: Mazzocchetti, A.Romano, Rocchiggiani, Galliani, Jelavic, Correia, Hozjan, Di Matteo, Borsato, Coco Smith, Tatulli, Karaja. All.Palusci.