Esce sconfitta da Chieti il Real Rieti che deve arrendersi all’Acqua&Sapone 3a1.Primi minuti sfortunati per il Real che dopo neanche 10 secondi perde per infortunio Nicolodi. Gli abruzzesi ne approfittano e dopo due minuti si portano subito in vantaggio con Murilo. Gli amarantocelsti si spingono nella metà campo offensiva,ma su un contropiede,gli abruzzesi guadagnano un rigore che però  Pereira para a Bertoni. Gli uomini di Bellarte tentano di rientrare subito con Rafinha ma Mammarella è miracoloso. A metà del primo tempo ancora Murilo va in rete per il 2a0. Il Real continua a manovrare e costringe Bertoni al quinto fallo quando mancano 10 minuti al termine della prima frazione. I Sabini non riescono a guadagnare il sesto fallo ma a 20 secondi dal termine del primo tempo Corsini accorcia sul 2a1. Nella ripresa, prima fase macchinosa con il Real che non trova sbocchi nonostante un buon possesso palla. Joaozinho prova ad inventare ma Mammarella è sempre pronto e compie due grandi parate. Jonas è il più attivo dei suoi e dalla distanza prova a pungere Pereira che però chiude la porta. A 8 e 21 dalla fine Bordignon va in rete e fa 3a1. Gli amarantocelesti,che pagano le numerose assenze in rotazione,non riescono più ad essere incisivi. Massimiliano Bellarte tenta la carta del portiere di movimento ma sbatte sul muro abruzzese. A Chieti finisce 3a1 ed ora secondo round al PalaMalfatti venerdì alle ore 20:30 sempre con diretta Fox Sport. Un plauso al fantastico pubblico reatino accorso numeroso al PalaSantaFilomena.

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-REAL RIETI 3-1 (2-1 p.t.)
ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mammarella, Lima, Murilo, De Oliveira, Bertoni, Bordignon, Calderolli, Lukaian, Bocao, Coco, Jonas, Casassa. All. Perez

REAL RIETI: Garcia Pereira, Joaozinho, Romano, Nicolodi, Rafinha, Paulinho, Esposito, Corsini, Schininà, Pandolfi, Caetano, Lupinella. All. Bellarte

MARCATORI: 1’24” p.t. Murilo (A), 6’41” Murilo (A), 19’28” Corsini (R), 8’21” s.t. Bordignon (A)

AMMONITI: Corsini (R), Lima (A), Paulinho (R), Joaozinho (R)

NOTE: al 3’05” del p.t. Garcia Pereira (R) para un rigore a Bertoni (A)

ARBITRI: Fabrizio Burattoni (Lugo di Romagna), Francesco Scarpelli (Padova), Antonino Tupone (Lanciano) CRONO: Gianluca Rutolo (Chieti)